Ultimi argomenti
» Spidy for the win for Italian guilds and frenchs connection
Gio Ago 04, 2011 7:33 pm Da Metallo

» Lista item lvl 50 per Cisca
Dom Apr 03, 2011 6:12 pm Da Uauet

» Ciao a tutti! ;)
Ven Mar 25, 2011 6:03 pm Da Doc

» RIportare a daoc Versione 1.95
Sab Feb 12, 2011 4:27 pm Da Admin

» RVR GILDA GIORNI PRESTABILITI
Sab Gen 29, 2011 9:19 pm Da Ospite

» Screen pull Oro per paolo
Dom Gen 02, 2011 5:11 pm Da Admin

» Guida allo Shamano
Mar Dic 21, 2010 12:44 pm Da Duro

» gothi è qui
Gio Dic 09, 2010 1:35 pm Da Duro

» Cambio stemma di Gilda: PROPOSTE
Sab Dic 04, 2010 1:27 pm Da Admin

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum

Regole RVR

Andare in basso

Regole RVR

Messaggio Da Admin il Sab Gen 09, 2010 9:40 pm

Consigli per reame contro reame: (fonte: valmerwolf)


- Non aspettate il 50 per andare a fare RvR, a parte i BG. La maggior parte delle classi può essere utile già quando è 4x... e si impara

- Ascoltate ed ubbidite chi guida. Anche se non siete daccordo. Con calma gli potrete dire su cosa non lo siete e cosa non vi va bene, ma mentre si va a caccia non si discute o si muore tutti. Un commento in chat si può fare, due pure, iniziare una lunga discussione o peggio non sticckare o fare di testa propria rende la vita difficile a tutti.
Meglio un gruppo che fa una scemata compatto che un gruppo in cui ognuno fa casino per conto suo.
Meglio morire in una carica scema ma compatta che morire 3 davanti a menare e 5 dietro a guardare.

- Questo è importante. Perdonate gli errori, sia di chi guida, sia di chi vi viene dietro. Nessuno è perfetto e sopratutto nessuno ama essere lapidato se sbaglia.
Dite l'errore, senza farne un dramma e poi dimenticatelo. Io ne faccio a montagne, tutti ne facciamo chi piu' chi meno, dirceli ci aiuta.
Se venite rimproverati per un errore non prendete un atteggiamento aggressivo/difensivo, dite sempre ok va bene, poi ragionateci sopra con calma DOPO, quando c'e' tempo, se non siete convinti fate domande, ma siate sereni.


Gli Spostamenti

- Se si dice STICK E VIA vuol dire che ci si deve stikare al driver del gruppo (che poi si stickerà all'eventuale driver dei gruppi) perche si deve lasciare immediatamente la zona: non seguite pg nemici isolati solo per ottenere 100 pr, non fermatevi a fare buff, res, scudi e quant'altro (si va a reccare da un'altra parte).
Ricordate che se il Comandante vi dice "Stick" o "regrup" dovete smettere di inseguire un avversario anche se ha 1 solo PF.

- non andate possibilmente mai in AFK, ma se dovete proprio farlo avvisate il vostro capogruppo.
Per l'assioma di Valmerwolf lo scontro inizia mentre aprite il frigorifero e termina quando arrivate col panino in bocca davanti alla tastiera.

- non iniziate lotte interne al gruppone od al gruppo. Se non siete soddisfatti di chi guida non innescate flame in chat. E se una guida è convinta del proprio operare non se ne esca con frasi tipo ".. e allora guida tu". Io personalmente ho visto molta gente che dopo aver criticato l'operato della guida precedente commetteva gli stessi presunti errori.

- Leggete la chat


I Combattimenti

- Seguite gli ordini del capo, se si dice CARICA si carica tutti, se si dice NON CARICATE non si carica, non esistono ma e se che tengano, chi guida sceglie e gli altri eseguono gli ordini altrimenti si muore (magari si muore uguale.. )

- quando si impatta il nemico DESTICCATE, usate /face se dovete castare (vi bloccate all'istante e mandate un bel ghost tra le fila nemiche creando un po' di confusione) Se invece siete tank desticcate, spargetevi, non rimanete a fare mucchio col leader. Io ho notato che i migliori risultati li ottengo col blocco immediato se decido di rimanere defilato e curare all'inizio, o col destick aggirante se decido di andare a rompere le uova a curatori e maghi nemici.
Destick aggirante = mi butto da un lato, l'effetto è che il gruppo si sparpaglia bene non offrendo facili punti per fare mezz di massa, desticco, corro su un lato ed intanto vedo che succede e punto qualche potenziale vittima, poi mi fermo se devo curare o attacco chi devo attaccare.

- I target primari devono essere i maghi e i guaritori nemici; lasciate che i tank passino il loro tempo come preferiscono fino a che non sono finiti maghi e guaritori (ovviamente non vale questo discorso per coloro che devono difendere un mago dai nemici)

- Questo è difficile da fare, ogni tanto ci si casca: NON INSEGUITE UN SINGOLO NEMICO LONTANO DALLO SCONTRO, specie se lo scontro sta andando bene, specie se non è un caster, un tank che scappa non è un problema, tornate indietro e finite gli altri.


La Sconfitta

- Evitate i rell/quit. Non fatevi prendere dalla delusione della morte al primo colpo. Organizzatevi altrimenti e ripartite. Niente è più frustrante per un gruppo che vedere scomparire 2-3-4 componenti. Viol dire perdere ancora tempo per riorganizzare, ovvero, valutate bene se l'alternativa è il letto per la stanchezza o l'exp/soldi/drop. Nel secondo caso resistete.


La Vittoria

- finito uno scontro in caso di vittoria SI DEVE andare via subito ,si ressano i morti ci si sticca e ci si ribuffa/si recupera in un posto ''sicuro''

Admin
Admin

Messaggi : 145
Punti : 297
Reputazione : 3
Data d'iscrizione : 10.12.09

http://cavalieritemplari.elencoforum.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum